a

Il Punto o la Traccia di partenza  è un  Fuoco che investe la materia e la tramuta in ceramica. Un’azione della memoria  (… da piccolo vedeva cuocere  i testi di argilla  dentro un forno in aperta campagna) che da grande ritorna  e dà un inizio alla sua  professione.

E’ nell ‘entroterra ligure che apre un laboratorio sulla lavorazione artistica della ceramica con impasti ad alta temperatura e dove successivamente  nascono le prime sculture informali.

Alcuni importanti incontri  nel campo dell’ arte lo portano a Carrara,  dove in una  personale ricerca  sulla forma  adotta  per i suoi lavori  il marmo.      Percorso  che  negli anni matura e sviluppa le sue qualità  creative e  che lo stimolerà  ad una  più ampia visione del fare arte con l’impiego di differenti  materiali  per la creazione  delle sue  opere  che a tratti sembrano  re-interpretare  nuove  situ-azioni.    La necessità di esprimersi  e nel contempo  il  “fuggire” attraverso un’ arte che sembra procedere  “en plein air” è volutamente assimilabile nei  lavori che derivano dal suo modus operandi.

Più recentemente dal suo atelier  di Rapallo , oltre a  numerose  partecipazioni  in  mostre ed eventi  sono nate collaborazioni  nel settore dell’arredamento  artistico con interior designer e architetti  per l’inserimento di proprie opere, metaprogetti e di soluzioni originali, atte a conferire unicità  al contesto abitativo di prestigiose  strutture private.  

Nel 2008 a S. Margherita Ligure  progetta e apre  ARCHITARTE,  una Galleria  temporale a breve permanenza, dove  attraverso differenti espressioni  di comunicazione si fondono in sinergia princìpi d’architettura ed elementi  artistici creati appositamente allo scopo.

Attualmente, oltre alla vivace  presenza in manifestazioni d’arte collettive e personali, è attivo nel suo studio di Chiavari.

 
 

0 Comments

 

Leave a Comment

 




 
*